• Stampa

Studiare in apprendistato e inserirsi nel mondo del lavoro:
16 studenti dell’ I.I.S. “Sen. A. Di Rocco” firmano il loro primo contratto di lavoro!

Sedici studenti dell’IIS “Sen. Angelo Di Rocco” hanno firmato il loro primo contratto di lavoro in apprendistato. Si tratta di un contratto stipulato con aziende del territorio che consentirà loro di inserirsi nel mondo del lavoro.

 

Le operazioni preliminari di stipula dei contratti si sono svolte presso l’aula magna dell’I.I.S.“Sen. A. Di Rocco” di Caltanissetta ed hanno visto impegnati la dirigente dell’Istituto prof.ssa Giuseppina Terranova ed il team dei docenti proff. Stefania Falzone, Domenico Galletta, Adriana Giglio, Leopoldo Lomaglio, Michele Lunetta ed Emilia Perricone. I giovani selezionati, provenienti dai tre istituti annessi, l’ITAA e l’IPSEOA di Caltanissetta e l’IPSASR di San Cataldo, non senza una certa emozione, hanno firmato un contratto di assunzione di primo livello. Nel corso dei lavori, cui hanno preso parte i titolari delle aziende interessate, le famiglie degli studenti, la tutor dell’ANPAL dr. Silvana Saporito e la rappresentante dell’U.S.R. dr. Di Carlo, la dirigente Terranova ha ricordato che l’ Istituto ha potuto avviare la sperimentazione in quanto la scuola, a partire dall’anno scolastico in corso, è riuscita ad inserirsi nel catalogo dell’offerta formativa in apprendistato, aderendo al bando della Regione Siciliana finalizzato a promuovere una politica attiva del lavoro per incentivare l’occupazione giovanile.

Il team dei docenti ha analizzato le esigenze del contesto territoriale e le istanze particolari dei discenti, perché fossero coerenti con le competenze ed i traguardi di apprendimento attesi e fissati dalle Linee Guida vigenti.

<I percorsi avviati - ha affermato la dirigente Terranova - mirano a ridurre il mismatch tra offerta formativa e fabbisogni professionali e ad aiutare gli studenti nella fase delicata della transizione dalla scuola al lavoro, nell’ottica di una scuola attiva, aperta al territorio, in grado di sviluppare l’interazione con le famiglie, di rafforzare un’alleanza vincente con le imprese e con il mondo del lavoro e di dare speranza ai giovani di oggi in un futuro possibile per la nostra Regione>.

L’apprendistato, infatti, si connota come un contratto che può risultare a tempo indeterminato, finalizzato all’occupazione dei giovani e al primo inserimento lavorativo con funzione formativa e con l’obiettivo di adeguare la formazione sui profili e sulle competenze richieste dal mercato del lavoro.

L’apprendistato di primo livello prevede un’organizzazione didattica articolata in periodi di formazione interna ed esterna che i 16 ragazzi, apprendisti, svolgeranno, rispettivamente, sul posto di lavoro e presso la scuola. Formazione interna ed esterna saranno sviluppati in modo integrato ai fini del raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti. I percorsi formativi concordati dalla scuola e dai vari datori di lavoro sono articolati tenendo conto delle esigenze formative e professionali delle imprese e delle competenze tecniche e professionali degli studenti, che dovranno essere acquisite all’interno delle stesse aziende. L’avvio della sperimentazione coinvolge gli studenti delle classi IV e proseguirà nelle V classi. Partecipano al progetto gli allievi che hanno dato la propria disponibilità e che hanno superato la selezione iniziale.

Le aziende, i cui rappresentanti provengono da diverse zone della Sicilia, hanno espresso vivo interesse a partecipare al progetto e, sulla base delle disponibilità e del profilo formativo individuale che è stato predisposto dai docenti tutor dell’I.I.S. “Di Rocco”, hanno selezionato i candidati ed hanno proceduto alla loro assunzione in apprendistato di primo livello. Le aziende coinvolte appartengono al settore agricolo, zootecnico, orto frutticolo, dolciario.

I docenti e la dirigente hanno ringraziato i titolari delle aziende per la loro attenzione alle esigenze del territorio e delle giovani generazioni, azione prioritaria sul piano della Responsabilità Sociale, hanno anche espresso il loro compiacimento per questo importante obiettivo dell’Istituto e hanno auspicato che i contratti, di durata biennale, vengano poi trasformati a tempo indeterminato se nessuna delle parti avrà intenzione di recedere.

Questi gli alunni che hanno firmato il contratto di apprendistato. IPSEOA Caltanissetta: Marta D’Angelo e Lipari Josephine con la Pasticceria Giambra di San Cataldo. ITAA Caltanissetta: Amico Salvatore, Borzellino Giovanni, Cammarata Calogero, Cavaleri Francesco Pio, Di Betta Daniele Giuseppe, Faraci Alessandro, Pagano Giuseppe, Iannuzzo Giovambattista, Pagano Giuseppe, Sabatino Giuseppe e Tabbì Rocco Samuele. Le aziende con le quali sono stati sottoscritti i contratti di apprendistato sono state: Azienda Agricola Cavaleri Gianfranco – Riesi, Azienda Agricola Tabbì Filippo – Riesi, Azienda Agricola “La Deliana” di Borzellino Diego – Delia, Azienda Agricola Biologica Luca Cammarata – San Cataldo, La Fattoria di San Francesco di Salamone Salvatore – Pietraperzia, Azienda Agricola “Carini” di Carini Crocetta - Aliminusa, Azienda Agricola “Catuso” di Meli Rosario – Polizzi Generosa (Pa). IPSASR San Cataldo: Cristian Lacagnina, Faraci Eliseo, Marsala Francesco e Schifano Samuele.

Le aziende con le quali sono stati sottoscritti i contratti sono state: Multiservizi di Chessari Daniele – San Cataldo, Azienda Agricola Luca Cammarata - San Cataldo.

vai alla gallery